HOSTVET

HOSTVET

2019-1-IT01-KA202-007403

Miglioramento della gestione delle organizzazioni di IFP di hosting locali nel settore turistico

L'oggetto è focalizzato sulla condivisione delle migliori pratiche e sullo sviluppo di nuove strategie di gestione delle organizzazioni ospitanti per programmi di stage nei settori del turismo e delle imprese culturali e creative, partendo ad esempio da un territorio come la Sardegna, dove il candidato ha la sua sede locale, che ha un numero molto basso di imprese coinvolte nei progetti dell'UE e un'elevata necessità di migliorare il settore turistico e culturale che è una risorsa fondamentale per la sua economia.

Anche la nostra partnership ha notato lo stesso problema e che hanno anche molte difficoltà a coinvolgere le aziende, in particolare le micro e piccole imprese, nei progetti ERASMUS +.

Nel caso della Sardegna, la Regione presenta anche un alto livello di disoccupazione giovanile e abbandono scolastico secondario, quindi aprire le aziende della Regione alle opportunità derivanti dal progetto ERASMUS + potrebbe essere una buona occasione per:

1) aumentare il livello di conoscenza del programma ERASMUS +;

2) aumentare il numero di aziende sarde coinvolte nel programma ERASMUS +;

3) migliorare le capacità gestionali delle organizzazioni di invio / accoglienza per il periodo di stage;

4) sostenere il processo di europeizzazione di un'isola come la Sardegna;

5) creare maggiori e migliori opportunità per studenti e discenti IFP che vogliono fare uno stage in Sardegna o che dalla Sardegna vogliono trasferirsi all'estero, migliorando la loro percentuale di occupabilità anche a livello europeo

Per raggiungere questi obiettivi l'obiettivo della partnership è:

1) individuare e condividere le migliori metodologie per supportare le aziende da coinvolgere nel progetto ERASMUS +;

2) aumentare la consapevolezza e la conoscenza del programma ERASMUS + per facilitare il coinvolgimento di imprese e organizzazioni qualificate che ospiteranno studenti IFP in Europa;

3) lavorare sulla condivisione delle migliori pratiche sulla gestione delle organizzazioni di invio / accoglienza che coinvolgeranno gli studenti IFP in progetti di mobilità;

4) condividere le migliori pratiche che potrebbero avere un impatto anche a livello delle migliori pratiche ERASMUS +.

Trova i risultati dell'applicazione qui