IMPIEGHI SPECIALI

IMPIEGHI SPECIALI

2019-1-IT02-KA104-061370
CONDIVISIONE DI STRATEGIE PER L'INCLUSIONE DI PERSONE CON ESIGENZE SPECIALI

Per soddisfare le nostre esigenze di formazione, in termini di lavoro che facciamo con persone con bisogni speciali e le nostre esigenze nelle strategie di sviluppo dell'UE, abbiamo deciso di creare un Consorzio di entità dall'Italia e partecipare a un progetto di mobilità internazionale. Il Consorzio è formato da Futuro Digitale, Continuiamo ad imparare, TIA Formazione, New Horizons e Saltare nel. Parteciperanno al corso due formatori adulti o manager di ciascun membro del consorzio. Il partner ospitante per il corso di formazione che abbiamo scelto, dopo aver considerato diverse entità, è stata la ONG spagnola Permacultura Cantabria. Il corso durerà 10 giorni e seguirà un approccio attivo, inclusivo e collaborativo, in cui le voci di tutti i partecipanti saranno ascoltate e il lavoro di squadra incoraggiato. L'esperienza di apprendimento si basa su esempi, buone pratiche, metodi, abilità, ecc. Implementati in Spagna, su argomenti relativi alla cura e all'integrazione di adulti con bisogni speciali. Il nostro obiettivo è utilizzarli nel nostro lavoro quotidiano con questo gruppo target e i loro parenti. Gli obiettivi particolari di questo progetto sono:

1-Comprendere e conoscere esempi efficaci di cooperazione che incoraggiano l'empowerment e l'inclusione, nel mercato del lavoro, di persone con bisogni speciali.

2-Acquisire la conoscenza di metodi e tecniche specifici per migliorare il benessere delle persone con bisogni speciali e la loro salute.

3-Prestare una profonda attenzione e cercare di comprendere appieno i bisogni e le preoccupazioni dei parenti di adulti con bisogni speciali e come vengono affrontati in Cantabria. Oltre a istruire il nostro personale e i nostri manager sulle buone pratiche di lavoro con persone con bisogni speciali che vengono svolte in Cantabria, il progetto pretende di scoprire esempi efficienti di cooperazione tra entità e parenti nel settore privato e pubblico e con diversi attori (istituzioni, imprese, centri educativi), che si impegnano per il benessere delle persone con disabilità. Così, nello stesso momento in cui i nostri formatori adulti partecipanti acquisiscono nuove capacità per aumentare il valore del loro lavoro quotidiano, acquisiranno determinate conoscenze e attitudini per migliorare e aggiornare i servizi offerti dalle loro organizzazioni, nei confronti dei disabili e dei loro parenti. Il progetto offrirà anche l'opportunità di migliorare e aumentare le capacità di sensibilizzazione e gli strumenti di advocacy delle nostre entità, da utilizzare nelle future campagne sulla rilevanza dell'inclusione di persone con bisogni speciali, sia socialmente che nel mercato del lavoro. Sono state pianificate diverse attività secondarie, in modo da migliorare e integrare meglio i risultati dell'apprendimento: -Un incontro tra il team di gestione di ciascun membro del consorzio ei loro partecipanti, dopo il corso. Servirà per verificare in che misura il piano di apprendimento e il piano di sviluppo strategico Call 2019 Round 1 KA1 - Learning Mobility of Individuals KA104 - Mobilità del personale dell'istruzione degli adulti FormId KA104-F83E9037 Scadenza (ora di Bruxelles) 12 feb 2019 12:00:00 EN 71/74 è stato raggiunto. -Un altro incontro, 2 settimane dopo il ritorno dal corso, con il team di gestione di ciascuna entità, dove i formatori adulti partecipanti valuteranno ciò che hanno appreso e considereranno quali nuovi servizi o metodi potrebbero applicare nelle loro entità, nel loro lavoro con le persone disabili . -Un workshop interno sarà svolto, un mese dopo l'attività, dai formatori adulti partecipanti, per fornire al resto del personale le nuove conoscenze e idee acquisite. -Inoltre durante questo workshop, ci sarà uno spazio per costituire una Commissione, al fine di costruire nuove collaborazioni e relazioni con altre organizzazioni e parenti. -Una volta terminato il progetto, al fine di gestire e coordinare la campagna di diffusione dei risultati del progetto, ci saranno incontri Skype ogni 3 mesi. Ci aspettiamo che il progetto abbia un impatto prezioso sul nostro personale, in termini di sviluppo professionale, migliorando le loro conoscenze e abilità, in termini di lavoro, formazione, incluso e prendersi cura del benessere degli adulti con bisogni speciali e sostegno alle loro famiglie. Si prevede inoltre che questo corso, in un contesto internazionale, aumenterà il loro impegno, autovalutazione e motivazione per il loro lavoro e le loro entità. A breve termine, i risultati di questo progetto e gli apprendimenti e le competenze in esso acquisiti dovrebbero contribuire all'ammodernamento delle entità coinvolte e all'aggiornamento dei loro servizi e iniziative per i loro utenti disabili e i loro parenti.